Mettiti comodo,
arriviamo.
88
96
100

Paola
Navone

Paola
Navone

Architetta, direttrice artistica, designer e insegnante, Paola Navone è una professionista il cui vivace eclettismo si riflette in ogni sua creazione.

Dopo la laurea al Politecnico di Torino, nel 1973 inizia la sua carriera collaborando con i principali designer dell’epoca. Nel 1983 ha vinto l’Osaka International Design Award, e da allora la sua carriera non ha mai smesso di crescere. La sua attività creativa si ispira a tutte le culture, in particolare a quelle dell’Estremo Oriente, per questo realizza disegni molto originali e ricchi di sapienti contaminazioni internazionali.

Cittadina del mondo

Prova una curiosità insaziabile per le altre culture e guarda ai viaggi come a un mezzo per alimentare la sua immaginazione e trovare l’ispirazione, viaggiare è ciò che più la gratifica e, oltre a varcare abitualmente i confini geografici, è solita abbattere le frontiere anche in altre aree. Nel corso della sua lunga carriera, è scivolata senza sforzo da un ruolo professionale all’altro, dimostrando non solo la sua propensione a un eclettismo estremamente entusiasmante, ma anche la natura prolifica della sua produzione.

Armonia senza tempo

Ed è stato proprio l’amore per le forme tradizionali e classiche dell’arredamento a portarla alla prima collaborazione con Natuzzi nel 2010, quando è nata la collezione I Fondamentali, una serie di poltrone e divani ispirati a disegni storici che tutti conosciamo, ma rivisitati in chiave moderna. È un ottimo esempio di armonia senza tempo, così come lo è il nuovo progetto con cui Navone risponde all’invito di Pasquale Junior Natuzzi di entrare a far parte del Circle of Harmony, e di creare una collezione che sia un blend di design unici e un omaggio allo stile di vita mediterraneo.

seguici